Comunicazioni

  • Andrea Varisco

    Circolare n°2/2015

    11 febbraio 2016 | Andrea Varisco

    IL PENSIERO DI UN MAESTRO

    "Non ho mai pensato a vincere.

    Ho solo capito che bisogna essere sempre all'altezza della situazione,

    e questo è ciò che conta.

    E' imbarazzante che un Samurai non lo sia.

    Se fossimo sempre all'altezza della situazione, non ci sentiremmo mai a disagio".

    Oss.

  • Andrea Varisco

    Ringraziamenti

    03 novembre 2015 | Andrea Varisco

    La FEIKAR ringrazia tutti coloro che ci sono stati vicini nei giorni difficili, successivi la dipartita del ns. Presidente, M° Roberto Vedovati.

    Abbiamo ricevuto, ed ancora oggi continuamo a ricevere innumrevoli messaggi di cordoglio e di stima nei sui confronti. Grazie.

  • Andrea Varisco

    Necrologio M° Vedovati

    16 ottobre 2015 | Andrea Varisco

    Con immenso dolore si comunica la dipartita, avvenuta ieri (giovedì 15 ottobre 2015), del nostro Presidente, Maestro Roberto Vedovati.

    Tutta FEIKAR si unisce nel lutto ai famigliari, allievi ed amici.

    Il funerale sarà celebrato SABATO 17 p.v. alle ore 10.00 presso la parrocchia San Carlo a Bresso (MI), P.za De Gasperi 1.

  • Andrea Varisco

    Circolare n°1/2015

    20 giugno 2015 | Andrea Varisco

    IL PENSIERO DI UN MAESTRO..
    L’avidità, la rabbia e la stupidità vanno sempre insieme.
    Quando nel mondo accade qualcosa di male, se osserviamo con attenzione, vedremo che è in relazione con queste tre cose.

    Se guardiamo ciò che vi è di buono, ci accorgeremo che non manca di saggezza, umanità e coraggio.
    Oss.

  • Andrea Varisco

    Circolare n°5/2014

    20 giugno 2015 | Andrea Varisco

    IL PENSIERO DI UN MAESTRO..
    E’ un male quando una convinzione diventa duplice.
    Non si dovrebbe ricercare altrove se si è scelta la Via del samurai.
    Lo stesso vale per qualunque cosa venga definita “Via”.
    Perciò è contraddittorio interessarsi alla Via di Confucio o a quella del Buddha e sostenere che sono il Bushido.
    Chi si attiene a tale principio dovrebbe essere in grado di studiare tante vie diverse essendo, tuttavia, sempre più in armonia con la propria.
    Oss.